Edizione 20192019-02-03T21:08:27+00:00

Evento 2019

Iniziamo Le Edizioni Della WINE CUP CLASSIC  Con Una DOCG Che Si Estende In Un Territorio Di Eccellenza Fra Le Eccellenze Toscane: il chianti classico.

La zona DOCG per il 2019 sarà il

“ CHIANTI CLASSICO “

area geografica a cavallo delle province di Siena e Firenze, zona di straordinaria qualità paesaggistica e di intensa produzione vitivinicola,  brulicante di borghi, città e monumenti bellissimi. Una denominazione che molto ha fatto nella storia della economia Toscana, tanto energici e vitali sono gli imprenditori della area, capitani di Aziende Storiche, che sotto l’egida del Consorzio di Tutela del Marchio, hanno conquistato il mercato mondiale.

Siamo entrati in contatto con le più importanti realtà produttive di questo fantastico territorio, dando così l’opportunità ai partecipanti di conoscere location straordinarie sia di bellezza che di storia.

In queste Aziende, nei loro spazi più suggestivi, avverranno i Controlli a Timbro della nostra performante gara, inserita nel Calendario Nazionale ACI-Sport come regolarità classica auto storiche, costituita da 46 prove a cronometro suddivise in 12 gruppi, prove tecniche ed impegnative che metteranno alla prova anche i piloti più navigati. Ulteriori due prove a media, fuori classifica, daranno modo ai concorrenti di cimentarsi in questa disciplina, sempre più presente nei  Grandi Eventi di motorismo storico.

E’ stato individuato un eccezionale percorso di 220 km, che si snoda nella magnifica terra del Chianti, un percorso raro, sia per i paesaggi che per le location, un tripudio di bellezza ed armonia che lascerà  tutti quanti a bocca aperta… anche durante le prove cronometrate!!!

  1. Durante le soste nelle Aziende si potranno fare acquisti di prodotti vitivinicoli. Non sono previste degustazioni alcoliche e/o assaggi di vini durante la gara.

Caratteristiche

Il Nostro Impegno È Diretto A Farvi Trascorrere Una Strepitosa Giornata Di Sano Agonismo,  Condita Con Visite Di Cantine Di Aziende Vitivinicole Di Eccezione,

con passaggi in location straordinarie, e con speciali esperienze gastronomiche: tutto questo per farvi entusiasmare del nostro fantastico territorio.

La Gara

Wine Cup Classic: E’ Una Gara Di Regolarità Classica Autostoriche inserita nel calendario ACI-Sport ed aperta ad equipaggi italiani (tesserati ACI con licenza Sportiva ACI Sport di pilota/navigatore) e stranieri.

Straordinario Percorso di 220 km: strade poco transitate, che attraversa le zone più belle del Chianti Classico

10 Location Ed Aziende Di Eccezione: ci addentreremo nelle realtà aziendali delle migliori aziende del Chianti per scoprire il vero luogo dove nascono vini straordinari.

Una Sola Giornata Di Gara: tutto il sabato. Venerdì  dedicato alle registrazioni ed  accoglienza di equipaggi provenienti da lunghe distanze, la domenica al turismo.

  • 46 Prove A Cronometro Totali, tecniche, impegnative e divertenti, tutte su strada, in linea … nessun piazzale!!
  • 2 Prove Di Media, su strade che impongono guida tecnica anche se con basse medie.
  • 2 Controlli Orari inseriti dopo le pause ristoro, garantendo così una guida tranquilla e possibilità di buoni recuperi.
  • Controlli A Timbro situati in luoghi di eccellenza della Toscana e nel cuore delle Aziende che si sono legate all’evento.
  • 50 Vetture Ammesse antecedenti il 1989 in possesso della omologazione ASI o fiche ACI-Sport (le vetture dal 1971 dovranno avere caratteristiche storico-sportive di pregio e saranno ammesse a discrezione del Comitato Organizzatore).
  • Supercar Moderne: classifica speciale.
  • Autostoriche A Seguito Ufficiale Fuori Gara: ammesse in numero limitato

Accoglienza

Gli equipaggi che arriveranno il venerdì e/o partiranno la domenica potranno prenotare direttamente il loro pernotto in uno degli Hotel che vi indichiamo di seguito, essendo questi Hotel in Poggibonsi  (o nelle vicinanze) e quindi vicini al luogo di partenza e di arrivo: vi consentirà così una logistica degli spostamenti molto più agevole e semplice.

Hotel Alcide, Hotel Semifonte, Hotel Villa San Lucchese

L’organizzazione prevede la possibilità a coloro che arrivano il venerdì e/o ripartono la domenica di fare cene, pranzi e visite di cantine, prenotabili direttamente in segreteria organizzativa.

Servizi

Compresi nella quota di iscrizione:

  • Grande Parcheggio per carrelli e bisarche.
  • Servizio di assistenza tecnica lungo il percorso con una vettura a seguito di assistenza meccanica specializzata in auto storiche.
  • Servizio carro attrezzi al seguito oltre a numerosi punti lungo il percorso.
  • Pubblicazione on line in tempo reale dei risultati delle prove cronometrate.

Iscrizioni

  • È possibile registrarsi dal 16 Gennaio 2019 al 2 Marzo 2019, compilando in ogni sua parte la scheda di iscrizione, scaricabile dal sito alla pagina “modulo di iscrizione”, firmata, da inviare a: altitudeventi@gmail.com

Il Percorso

Un percorso fantastico di 220 chilometri con panorami bellissimi e strade straordinarie: una commistione di bellezze ed armonie che solo la Toscana, il Chianti in particolare, può offrire.

Partenza da Poggibonsi dal Salone Audi/Wolksvagen Elsauto CentroCar  per dirigersi verso Castellina in Chianti: già durante questo primo tragitto   inizieremo i passaggi nelle affascinanti realtà aziendali del Chianti. Da qui verso il Chianti in direzione San Donato in Poggio, Sambuca  dove avremo il primo Controllo a Timbro urbano. Poi a seguire Bargino, San Casciano, Mercatale, Greve in Chianti, fino a raggiungere Panzano dove, nel suo centro storico avremo un secondo controllo a timbro. Si prosegue verso Lucarelli ed a seguire Radda in Chianti dove avremo la pausa pranzo al  Monastero S.Maria, il quale  dopo una laboriosa  ristrutturazione è diventato Casa-Chianti Classico, luogo, museo, e cultura del Chianti Storico.

Dopo pranzo riparte l’avventura verso Lecchi in Chianti (Controllo a timbro) Rietine, Castagnoli, Brolio, e poi passando San Felice si arriva a Castelnuovo Berardenga , capitale della zona sud del Chianti.  Da qui verso Pianella ,Ponte a Bozzone, fino a raggiungere luoghi lontani ma molto significativi per il Chianti. S.Marcgherita La Suvera, Corsignano, Colombaio, Quercegrossa, San Leonino, Castellina in Chianti. Ultima picchiata verso la Valdelsa oltrepassando Staggia Senese  poco dopo si reincontra Poggibonsi che ci saluterà in Piazza Cavour dove si concluderà la gara.

Il Programma

L’Organizzazione dà la possibilità di vivere l’evento in vari modi:

a) come puro evento sportivo (quota standard di partecipazione)

partecipando alla sola gara del sabato con tutte le attività previste

b) come evento sportivo con comodità (prevede spese extra quota standard)

arrivo il primo pomeriggio del venerdì con possibilità di visitare una cantina, e cena  presso il  ristorante Alcide, famoso per le sue specialità di pesce.

c) come evento sportivo e turismo (prevede spese extra quota standard)

oltre alle attività del venerdì sono previste anche attività il sabato sera (cena tipica) e per la domenica mattina (visita ad una cantina e pranzo in Fattoria).

NB. Gli eventuali pernottamenti dovranno essere prenotati dai partecipanti direttamente agli Hotel prescelti.

Cene, pranzi  e visite prenotabili direttamente alla Segreteria Organizzativa.

(chiedere info telefonicamente in segreteria 0577/ 996673)

Venerdì 8 Marzo

14:00 -20:00    Poggibonsi (SI)  -Hotel Alcide –Sala Gardenia  

Registrazioni, verifiche Sportive

15:30 /17:30     Visita ad una Cantina nei pressi di Poggibonsi

(attività extra quota di partecipazione, da prenotare in segreteria)

20:30               Cena di Benvenuto  (dress code: fashion)

Poggibonsi – Ristorante Alcide 

(attività extra quota di partecipazione, da prenotare in segreteria)

Sabato 9 Marzo

7:00 – 8:15        Poggibonsi (SI)  – Hotel Alcide – Sala Gardenia  

Registrazioni e verifiche Sportive (SOLO SU PRENOTAZIONE)

              7:30 – 9:00       Poggibonsi (SI)  – Hotel Alcide – Sala Gardenia

              Consegna Road Book

9:00                 Poggibonsi – Salone Wolkswagen – Audi Elsauto –

partenza prima vettura Verso il Chianti

12:15/13:30     Radda in Chianti – Pranzo buffet a Casa Chianti Classico

Visita al Museo del Chianti

13:30               Partenza da Radda

17:45               Poggibonsi – Piazza Cavour – arrivo prima vettura

17:50               Poggibonsi – Ristorante Alcide – Piccolo Buffet/Rinfresco

18:30               Poggibonsi – Hotel Alcide – Sala Gardenia – Premiazioni

***********************

Il programma prosegue per coloro che pernotteranno anche la notte fra sabato e domenica , per proseguire il soggiorno anche la domenica, con le seguenti attività

Sabato 9 Marzo

20:30    Poggibonsi – Special Restaurant – Cena  (dress code: sportivo)

(attività extra quota di partecipazione , da prenotare in segreteria)

Domenica 10 Marzo

10:00               Visita di Cantina

(attività extra quota di partecipazione , da prenotare in segreteria)

12:00               Pranzo in Fattoria

(attività extra quota di partecipazione , da prenotare in segreteria)

**********

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se non lo abbandoni adesso, ci accordi questo privilegio. Grazie Leggi Ok

Cookie policy

Premesse La presente Cookie Policy (di seguito anche “Policy”) ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito attualmente reperibile all’indirizzo lacorsadialcide.it con riferimento all’impiego dei Cookies o marcatori (di seguito anche “Cookies”). Il sito sopra indicato è di titolarità di Associazione Altitude Eventi (di seguito anche “AAV”). I Cookies o marcatori (di seguito anche “Cookies”) sono pacchetti di informazioni inviate da un web server (in questo caso dal presente sito) al browser Internet (di seguito anche “Browser”) dell’utente/visitatore e da quest’ultimo memorizzati automaticamente sul personal computer o sul mobile device (di seguito anche “Dispositivo”) impiegato per la navigazione e reinviati automaticamente al server ad ogni successivo accesso al sito. Il presente sito utilizza Cookies, pertanto, per una completa fruizione del servizio, si consiglia di configurare il Browser impiegato per la navigazione in modo tale che questo accetti la ricezione dei Cookies stessi. Indice 1. Informazioni generali sui Cookies impiegati 2. Cookies utilizzati a fini di analisi aggregata delle visite al sito 3. Cookies utilizzati per pubblicare annunci basati sugli interessi 4. Come disabilitare i Cookies 1. Informazioni generali sui Cookies impiegati Informiamo che di default quasi tutti i Browser sono impostati per accettare automaticamente i Cookies. Gli utenti/visitatori possono comunque modificare le configurazioni predefinite in qualsiasi momento. Come sopra precisato, la disabilitazione o cancellazione dei Cookies potrebbe tuttavia precludere la fruizione ottimale di alcune aree/funzioni del sito o compromettere l’utilizzo dei servizi offerti sotto autenticazione. Se gli utenti/visitatori vogliono decidere di volta in volta se accettare o meno i Cookies, possono anche configurare il proprio Browser affinché questo generi un avviso ogni volta che viene salvato un Cookie. I Cookies utilizzati possono essere del seguente tipo: (1) persistenti, ovvero che rimangono memorizzati sul disco rigido del Dispositivo dell’utente/visitatore fino alla loro scadenza; (2) di sessione, ovvero che non vengono memorizzati in modo persistente sul disco rigido del Dispositivo dell’utente/visitatore e che vengono eliminati alla chiusura del Browser. I Cookie sono impiegati per: (a) agevolare la navigazione all’interno del sito ed assicurare la sua corretta fruizione; (b) facilitare l’accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione (evitando che gli utenti debbano reinserire le credenziali di autenticazione ad ogni accesso ai servizi); (c) a fini statistici, per conoscere quali aree del sito sono state visitate; (d) per una gestione ottimale delle pagine e degli spazi pubblicitari; (e) per erogare contenuti e pubblicità in linea con le scelte operate dai navigatori (cd. pubblicità comportamentali con creatività dinamiche). I Cookies di sessione sono utilizzati al fine di trasmettere gli identificativi delle sessioni di navigazione per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. I Cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti/visitatori e vengono impiegati anche per migliorare l’erogazione dei servizi proposti. Inoltre, i Cookies possono essere propri del sito (utilizzati, ad esempio, per conoscere il numero di pagine visitate all’interno del sito stesso) oppure di terze parti (ovvero generati da altri siti per erogare dei contenuti sul sito visitato dagli utenti). Il presente sito può utilizzare Cookies anonimi di terze parti al fine gestire in modalità dinamica ed evoluta l’erogazione di messaggi pubblicitari. I Browser più diffusi prevedono la possibilità di bloccare esclusivamente i Cookies di terze parti, accettando solo quelli propri del sito. Inoltre, alcune società che generano Cookies su siti terzi offrono la possibilità di disattivare e/o inibire in modo semplice ed immediato solo i propri Cookies, anche quando questi sono anonimi ovvero non comportano la registrazione di dati personali identificativi quali, ad esempio, gli indirizzi IP. 2. Cookies utilizzati a fini di analisi aggregata delle visite al sito AAV si avvale di strumenti di analisi aggregata dei dati di navigazione che consentono di migliorare i siti (Adobe Omniture e Google Analytics. Questi strumenti utilizzano dei Cookies che vengono installati sul Dispositivo dell’utente/visitatore allo scopo di consentire al gestore dei siti di analizzare come gli utenti/visitatori utilizzano i siti stessi. Le informazioni generate dai Cookies sull’utilizzo dei siti da parte dell’utente/visitatore (compreso l’indirizzo IP anonimizzato mediante il mascheramento di alcuni campi) verranno trasmesse e depositate presso i server di Adobe e Google. Le predette informazioni potranno essere utilizzate allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo dei siti da parte degli utenti/visitatori, per attività di reportistica e per fornire altri servizi relativi alle attività dei siti, oltre che per eseguire la navigazione. Per tutelare al massimo la riservatezza degli utenti/visitatori, AAV utilizza la funzionalità “masking IP”, la quale impone al sistema l’oscuramento delle ultime 8 cifre dell’indirizzo IP dell’utente/visitatore prima che venga compiuta qualunque tipo di elaborazione, rendendo di fatto anonimo il dato analizzato. Gli utenti/visitatori avranno ad ogni modo la possibilità di inibire l’utilizzo di Google Analytics e di impedirne la relativa memorizzazione sul proprio Dispositivo attraverso l’apposito componente aggiuntivo del Browser per la disattivazione di Google Analytics, messo a disposizione da Google all’indirizzo https://tools.google.com/dlpage/gaoptout. Per attivare tale componente che inibisce il sistema di invio di informazioni sulla visita dell’utente/visitatore sarà sufficiente installarla seguendo le istruzioni sullo schermo, chiudere e riaprire il Browser. Per quanto riguarda, invece, i Cookies relativi ad Adobe Omniture, gli utenti/visitatori avranno la possibilità di reperire tutte le necessarie informazioni al seguente indirizzo: http://www.adobe.com/it/privacy/analytics.html. 3. Cookies utilizzati per pubblicare annunci basati sugli interessi I siti potrebbero utilizzare Cookies di terze parti per pubblicare inserzioni definite in base agli interessi degli utenti/visitatori. Queste informazioni sono raccolte durante la navigazione dell’utente/visitatore e non vengono in alcun modo collegate all’account con il quale quest’ultimo accede ai siti. In particolare, Google Adwords di Google Inc. utilizza i dati di navigazione all’interno del proprio circuito di pubblicità on line per proporre annunci maggiormente attinenti agli interessi dell’utente/visitatore manifestati durante le sessioni di navigazione. AAV impiega la predetta tecnologia e utilizza i dati di navigazione all’interno dei siti di propria titolarità per proporre all’utente/visitatore pubblicità mirate e basate sugli interessi. Più in generale, ciascun Browser permette all’utente/visitatore la disattivazione dei Cookies di terze parti volti a permettere una pubblicità basata sugli interessi palesati da questi ultimi. Ad esempio, nel caso del Browser Firefox la disattivazione dei Cookies in oggetto potrà essere effettuata seguendo le istruzioni alla pagina “Gestione dei Cookie” di Firefox. Nel caso, invece, di Internet Explorer le istruzioni sulla disattivazione dei Cookies di terze parti sono riportate al seguente link: “Gestione dei Cookies di Internet Explorer”. 4. Come disabilitare i Cookies La maggioranza dei Browser sono inizialmente configurati per accettare automaticamente i Cookies. L’utente/visitatore può modificare tali configurazioni in modo da inibire i Cookies o per avvertire che dei Cookies vengono impiegati sul proprio Dispositivo. Esistono varie possibilità di gestione dei Cookies e, a tal proposito, l’utente/visitatore può fare riferimento al manuale d’istruzioni o alla schermata di aiuto del suo Browser per scoprire come configurare o modificare le impostazioni sui Cookies. In caso di utilizzo di Dispositivi diversi (ad es. personal computer, smartphone, tablet, ecc.), l’utente/visitatore dovrà assicurarsi che ciascun Browser su ogni Dispositivo impiegato venga configurato in modo tale da riflettere le proprie preferenze relative all’utilizzo dei Cookies.